Naples

BLOG DIARY

dasynka-fashion-blog-blogger-influencer-inspiration-shooting-model-globettrotter-travel-girl-lookbook-instagram-long-hair-street-style-casual-italy-lifestyle-outfit-poses-dress-romwe-blue-sea-casual-white-slippers-gucci-inspired

The blog has always been a diary for me. I opened it for that reason a year ago.
I needed a continuous stimulus to write.
Writing for me is paramount, my greatest aspiration, the only quality I recognize.
And the poetry of writing is directly proportional to the complexity of thoughts.
I had come to a period of my life where I did not write anymore – I did not think anymore. I mean thoughts that are questioned, that they have a weight and a depth.
Four years ago. I’m subscribed to Instagram just to spur me from publishing a photo a day and a related or inspired text.
It helped me a lot and made me think a lot. About everything, and that’s how I appreciated my time: from the quality of thoughts. They can be inspired by people around me, dialogues, a city, a museum, a book, a photo…
The blog is an extension of Instagram. It allows me to write more and know that only those really interested will stop reading.
Writing is a primary necessity, an outpouring that releases my mind and soul, which allows me to take note of what I am -and to keep it during the time.
Of course, I don’t write everything. I can’t confide openly on the web. But it’s a writing spur in which I inevitably let my current state of mind flow, I let speak the emotions.

And it is inevitable that I do not refer to Mom continually, because it is a constant thought. Only 9 months have passed. Do not talk about it seems to me a lack of respect for her and not to be authentic with what I feel.
This is my personal space, I’m free to write anything.
Even the disappointment of being found without friends that at a delicate moment did not show the least attention, not a word, a gesture that would show something. Demonstration of immaturity and self-love. And I also have to hear that I use this situation to fidelize followers.
I threw up.

I just need love, and people who are good with me. That’s all I ask.
I’m tired of s*** people. To have to send them all to the devil. Fuck.
I lost the person the loved me most at this world, and I found myself even more alone and without the support of who would have to. Has anyone stopped for a moment to think about it, to imagine how my life is now? How incomplete is any happiness and how nostalgic is any of my thoughts?
And, they say I’m wrong.
All I can say is that I’ll measure out the minutes and I’ll weigh people before granting the only thing I really possess and more precious I have: my time.
xx Dasynka

Ps. This is one of the last clothes Shein sent me. It’s a soft dress perfect for strolling in sunny mornings at the harbor or for a brunch. There are always new things on the site and I always buy bags and shoes. Find all my latest purchases in the “NEW IN” section and what’s in the “SHOP” section.


Il blog è sempre stato un diario per me. L’ho aperto per questo motivo, un anno fa.
Avevo bisogno di uno stimolo continuo per scrivere.
La scrittura per me è fondamentale, la mia più grande aspirazione, l’unica qualità che mi riconosca.
E la poesia della scrittura è direttamente proporzionale alla complessità dei pensieri.
Io ero arrivata ad un periodo della mia vita in cui non scrivevo più -non pensavo più. Intendo pensieri che si mettino in discussione, che abbiano un peso e una profondità.
Quattro anni fa. Mi iscrissi ad Instagram proprio per spronarmi a pubblicare una foto al giorno e un testo correlato o ispirato.
Mi ha aiutato molto e mi ha fatto riflettere molto. Su qualsiasi cosa, ed è così che valuto il mio tempo: dalla qualità dei pensieri. Che ad ispirarli siano le persone intorno a me, i dialoghi, una città, un museo, un libro, una foto…
Il blog è una estensione di Instagram. Mi permette di scrivere di più e sapere che solo chi veramente interessato si soffermerà a leggermi.
Scrivere è una necessità primaria, uno sfogo che mi libera la mente e l’animo, che mi permette di prendere nota di quello che sono -pensieri- e poterlo conservare nel tempo.
Certo, non scrivo tutto. Non posso confidarmi apertamente sul web. Ma è uno sprono alla scrittura in cui inevitabilmente lascio confluire il mio stato d’animo attuale, do parola alle emozioni.

Ed è inevitabile che io non faccia riferimento a mamma continuamente, perchè è un pensiero costante. Sono passati appena 9 mesi. Non parlarne mi sembrerebbe una mancanza di rispetto per lei e non essere autentica con quello che sento.
Questo è il mio spazio personale, sono libera di scrivere qualsiasi cosa.
Anche la delusione dell’essermi ritrovata senza amici chè in un momento delicato non hanno mostrato la minima attenzione, non una parola in più, un gesto che dimostrasse qualcosa. Dimostrazioni di immaturità ed egocentrismo. E devo anche sentirmi dire che strumentalizzo questa situazione per fidelizzare followers.
Ho vomitato.

Ho solo bisogno di amore, e di persone che si comportino bene nei miei confronti. Non chiedo altro.
Sono stanca della gente di m****. Di dover mandare tutti al diavolo. Cazzo.
Ho perso la persona che più mi amava a questo mondo, e mi sono ritrovata ancora più sola e senza il sostegno di chi avrebbe dovuto. Qualcuno si è fermato un attimo a pensarci, a immaginare come sia la mia vita adesso? Come sia incompleta qualsiasi felicità e come sia nostalgico qualsiasi mio pensiero?
E, mi vien detto che ho sbagliato io.
Tutto quello che posso dire è che doseró i minuti e peseró le persone prima di concedere l’unica cosa che veramente possiedo e di più prezioso ho: il mio tempo.
xx Dasynka

Ps. Questo è uno degli ultimi abiti che Shein mi ha inviato. È morbidissimo e perfetto per passeggiare in mattine soleggiate al porto o per un brunch. Ci sono sempre cose nuove sul sito e io continuo ad acquistare borse e scarpe. Trovate tutti i miei ultimi acquisti nella sezione “NEW IN” e quello che compreró nella sezione “SHOP“.

Photography by Carmela.vix, www.carmelavicedomini.it

OUTFIT OF THE DAY

DRESS: Shein (here)
SHOES: Shein (here)
RINGS: Shein (here)
EARRINGS: Shein (similar here)
BRACELETS: Trollbeads and Pandora (here)

You Might Also Like

30 Comments

  • Reply
    Elenia Scarsella
    6 September 2017 at 10:20

    L’importante è che tu stia bene…come si dice…non ti curar di loro ma guarda e passa
    Delizioso l’abito che indossi!

    • Reply
      dasynka
      6 September 2017 at 11:48

      E questo lo penso continuamente 🙂 grazie! xx

  • Reply
    Kim
    1 September 2017 at 2:53

    Beautifully written post. I am glad that you treat your blog as a diary! Also, I love your navy dress 🙂

    Kim
    Simply Lovebirds

    • Reply
      dasynka
      2 September 2017 at 8:07

      Thank you so much! Always so sweet, xx

  • Reply
    Susie @ Mile High Dreamers
    29 August 2017 at 3:40

    This was such a beautiful and raw post. Your writing genuinely speaks your emotions and it’s powerful. Writing is such an incredible outlet, and it’s amazing to have the ability to share with people all around the world now. Thank you for sharing YOU!

    • Reply
      dasynka
      29 August 2017 at 14:53

      Thank you for your time, your words, for having read me. It means so much for me❤️ xx

  • Reply
    Sophia
    29 August 2017 at 1:18

    Credo che ogni persona abbia bisogno di esprimere le proprie emozioni o frustrazioni così come pensieri…qualcuno lo fa con le parole, altri con carta e penna o una tastiera….è terapeutico….aiuta prima di ogni altra cosa a conoscere se stessi!
    P.S. Mi piace moltissimo questo look e le foto, delicate e fresche!
    Sophia
    http://www.sophiasfashiondiary.com

    • Reply
      dasynka
      29 August 2017 at 14:52

      Esatto: è terapeutico. E io sono proprio quel tipo di persona che sfoga con la scrittura e non a voce. Grazie❤️ xx

  • Reply
    Kara Aragon
    28 August 2017 at 19:16

    Love the dress. So affordable too. Yay!

    Kara Aragon
    http://www.thekaragon.com

    • Reply
      dasynka
      29 August 2017 at 14:51

      Yes, it is! 🙂 xx

  • Reply
    Tsukiakari
    27 August 2017 at 21:47

    Amazing post!
    Can you follow me? I follow you 🙂

    Have a nice day!
    murasakiiroanu.blogspot.com

    • Reply
      dasynka
      28 August 2017 at 16:52

      Thanks, xx

  • Reply
    Curl'S. - Stefania
    27 August 2017 at 19:57

    Non riesco nemmeno a immaginare quanto dolore ti possa provare e il fatto che qualcuno giudichi le tue parole e il tuo modo di aprirti e affrontare questa situazione mi mette tanta tristezza. Come si può anche solo immaginare di strumentalizzare un avvenimento del genere? Queste persone negative vanno totalmente allontanate dall nostra vita.

    Per il resto come sempre foto splendide per questo outfit fresco e raffinato

    • Reply
      dasynka
      28 August 2017 at 16:52

      Sono molto fortunata ad avere un paio di persone su cui contare, e questo è tutto quello che conterà per me d’ora in poi. Grazie per le parole❤️ xx

  • Reply
    Kris
    27 August 2017 at 11:22

    This was such an honest post! I love how you take your blog as a personal diary – I feel like everyone should. Also, love the outfit, you look amazing in blue!

    Have an amazing day!
    xx Kris

    https://dreamingofpink.wordpress.com

    • Reply
      dasynka
      28 August 2017 at 16:49

      Thank you so much for support❤️ xx

  • Reply
    Nancy
    27 August 2017 at 8:06

    Glad you’ve found value in blogging! Blogging is a great way to keep everything in one place and you can really be creative with your text and pictures! I don’t think not mentioning something is considered rude. Out of respect, you’re keeping the more sensitive thoughts to yourself and that’s fine!

    https://exquisitely.me

    • Reply
      dasynka
      28 August 2017 at 16:49

      You are so kind with me and always support me❤️ thank you, xx

  • Reply
    Giada Santoro
    26 August 2017 at 22:36

    Mi sono venuti i brividi leggendo quello che hai scritto, mi sono innedesimata molto in te, anche se fortunatamente la mia mamma c’è ancora..mi sono trovata in situazioni in cui avrei dovuto avere il sostegno di amici, di persone che mi volevano bene, ed invece mi sono ritrovata col solo sostegno di mio marito, che fortunatamente è bastato..ci sono voluti mesi, anni, ma ora ho accanto a me, oltre a mio marito, tre persone che si butterebbero nel fuoco per me, ed ora sono tranquilla, ma è inevitabile pensare a quanto tempo buttato passato con persone che definire orribili sarebbe un complimento..ti abbraccio forte ❤️

    • Reply
      dasynka
      28 August 2017 at 16:48

      Posso solo condividere tutto quello che scrivi, e ringraziarti per il sostegno❤️ xx

  • Reply
    Marica
    26 August 2017 at 22:13

    Io ho iniziato a seguire il tuo blog da poco e non sapevo di tua mamma 🙁 Mi spiace davvero tanto che tu stia affrontando un momento così difficile e ti mando un abbraccio enorme. Sono sicura conoscerai presto nuove persone con le quali stringere amicizie vere e solide. Coraggio.

    • Reply
      dasynka
      28 August 2017 at 16:47

      Ti ringrazio per l’augurio❤️ xx

  • Reply
    Len Parent
    26 August 2017 at 3:29

    OMG these photos are beautiful! You look amazing girl! Perfect shots!
    Thank you so much for sharing! Have a fabulous weekend ahead!
    Much love, Len
    http://www.lenparent.com
    XO

    • Reply
      dasynka
      26 August 2017 at 10:28

      Thanks, xx

  • Reply
    Cristina
    25 August 2017 at 19:13

    Ho perso mia madre da quasi 6 anni e posso ben capire il dolore che provi adesso dopo così poco tempo. Sii forte… ❤️

    • Reply
      dasynka
      26 August 2017 at 10:28

      Mi dispiace così tanto io non oso immaginare di contare gli anni senza lei… Sii forte anche tu❤️

  • Reply
    Sara Pone
    25 August 2017 at 12:50

    È bruttissimo anche solo pensare di accusarti di aver strumentalizzato la perdita di tua madre. Ce l’abbiamo tutti una madre, e non mi sembra difficile cercare di immaginare il dolore, il vuoto che si può provare. E quello che si immagina è solo una parte di quello reale. Non penso che ci sia posto per pensare a queste “strategie”.

    Mi dispiace per le persone che ti hanno lasciata sola (aggiungo: è possibile che si siano trovate in difficoltà, che non abbiano saputo come comportarsi?). In queste occasioni purtroppo si scopre chi tiene a te davvero.

    Fatti forza, lei è sempre accanto a te ❤

    • Reply
      dasynka
      25 August 2017 at 13:16

      Faccio una domanda io a te: ti sembra possibile che trovandosi in difficoltà una persona scelga di scomparire invece di dire semplicemente e apertamente di non sapere cosa fare? E’ possibile che questa sia amicizia? E poi pensare queste cose (giusto per autoconvincersi di essere nel giusto e mettersi con la coscienza a posto) e far cadere senza neanche un confronto diretto o una parola quella che è stata amicizia per anni? Non oso immaginare cosa possano anche aver aggiunto, in giro a parlare con altri.
      Io ho smesso di giustificare le persone per cercare di capirle. L’ho fatto tutta la vita, ma quando serviva che lo facessero con me nessuno si è fermato a rifletterci. Quindi smetto anche io e guardo i fatti. Non ce ne sono stati.
      Ti ringrazio perché ti fermi sempre a condividere un tuo pensiero con me, soprattutto nei miei momenti di sfogo. Fa molto per me. E ti ringrazio tanto per l’empatia❤ xx

  • Reply
    Andreea
    24 August 2017 at 22:45

    Indeed, blogging is like having an online diary! It’s the perfect place to share your thoughts with the rest of the world and you also get the chance to inspire other people, which can be pretty amazing :). Can’t wait to see what you will come up with next. Wishing you a great day! xx

    Andreea,
    http://couturezilla.com/

    • Reply
      dasynka
      25 August 2017 at 13:07

      Thank you so much, you are right and I think exactly like you. Thank you for sharing your thoughts with me ♥ xx

    Leave a Reply